News

News
06 ago 2018

Il prossimo 8 agosto una puntata del Medico e il Cittadino dedicata a Villa Verde

Mercoledì 8 agosto alle 21.15 verrà trasmessa, su Telereggio, una puntata del Medico e il Cittadino interamente dedicata a Villa Verde.

Era il 1957 quando un gruppo di 12 medici provenienti dal Santa Maria Nuova fondò la casa di cura polispecialistica Villa Verde. Tra loro anche Guido Franzini, allora primario della chirurgia II dell'Arcispedale, figura pubblica di primo piano: fu consigliere comunale e senatore per una legislatura con il partito socialdemocratico, fondatore dell'Avis Comunale, impegnato nel sociale e ne volontariato.

E' stato il figlio Fabrizio a raccontare l'inizio di quella avventura. "Fu un azzardo – dice – perché a Reggio c'era già una casa di cura, Villa delle Rose, e poi la zona allora era di aperta campagna, ma fu anche un grande successo, era una struttura per quei tempi molto all'avanguardia".

Chirurgia, ortopedia, ginecologia, radiologia, il pronto soccorso: questi alcuni dei reparti che aveva all'inizio Villa Verde sorta nella zona della città che oggi porta il suo stesso nome. In questi 60 anni la casa di cura ha vissuto momenti traumatici, come il passaggio dalle vecchie mutue al sistema sanitario nazionale nel 1976, ma è sempre cresciuta. L'appuntamento è per questa sera alle 22 su Telereggio nel corso della trasmissione Il Medico e il Cittadino estate.

Clicca il link per vedere l'anteprima della puntata.