','

'); } ?>

L’ambulatorio per la cura delle Cefalee guidato dal dottor Ferrarini è ora accreditato con ANIRCEF e SISC

L’ambulatorio di Villa Verde dedicato alla diagnosi e cura delle Cefalee ed Algie, guidato dal dottor Giovanni Ferrarini, è stato accreditato con ANIRCEF (Associazione neurologica italiana per la ricerca sulle cefalee) e SISC (Società italiana per lo studio delle cefalee), i due importanti centri di studio di queste patologie che colpiscono, secondo uno studio pubblicato nell’aprile 2006, il 51% della popolazione in Europa, mentre il 14% sono i soggetti con emicrania e il 4% quelli che lamentano cefalea cronica.

Ma cos’è la cefalea? La “Classificazione Internazionale delle Cefalee”, aggiornata nel 2013, ha identificato 13 forme principali di mal di testa (in termini medico definito come cefalea), con oltre centocinquanta sottocategorie.

In termini generali, sono distinguibili due gruppi principali di cefalea:

• Le cefalee “primarie” sono quelle forme in cui il mal di testa è un disturbo autonomo, non legato ad altre patologie, rappresentando così una “malattia” vera e propria. Le cefalee primarie dipendono da alterati meccanismi a livello di vari sistemi che regolano la percezione e l’elaborazione del dolore nel cervello, che sono in parte diversi nei diversi tipi di cefalea; si possono considerare patologie “benigne” in quanto non causano deficit neurologici permanenti, né conducono a morte – ma d’altra parte possono però essere così disabilitanti da compromettere in modo grave la qualità di vita del soggetto in ambito famigliare, lavorativo e sociale.

Con una corretta diagnosi ed un  appropriato approccio terapeutico,  la disabilità indotta  puo’ essere sensibilmente ridotta .

• Le cefalee “secondarie” o “sintomatiche” sono quelle forme in cui il mal di testa è un “sintomo” di una ben definita e precisa malattia sottostante, come ad esempio l’ipertensione arteriosa, una sinusite, un trauma cranico, una malattia oculare, anemia artrosi cervicale, malattie della bocca, allergie, lesioni cerebrali, etc.

Le più frequenti cefalee primarie sono:

• Emicrania (senz’aura, con aura, cronica)

• Cefalea di tipo tensivo (episodica, cronica)

• Cefalea a grappolo (episodica, cronica)

(Fonte: www. Anircef.it)

Il dottor Giovanni Ferrarini riceve a Villa Verde tutti i martedì pomeriggio. Per informazioni e prenotazioni: 0522-328611